Le critiche di «Nature» alla gestione della crisi

110

Durissime critiche sono apparse oggi sulla rivista di «Nature» alla gestione dell'incidente nucleare di Fukushima. Eccone alcune:1) Mancano dati affidabili ed attendibili: ad oltre un mese dall'inizio del disastro nucleare ancora non è chiaro cosa sia successo e cosa stia succedendo 2) La comunicazione con il pubblico è stata fallimentare: è stata una sorpresa il […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.