Editoriale

112
Ambiente, tra pensare e agire Anno XIV - N. 55 - Settembre 2011

A New York, nella quinta strada, c'è un cartello che dice: «Non ci pensare neanche di parcheggiare qui» (Don't even think of parking here). Fa sorridere ma dà l'idea dell'ultima soglia possibile di libertà per l'uomo: il pensiero. Ma già sono all'opera studi sofisticati in grado di carpire ogni minimo spostamento di muscolo facciale per […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.