Garanzia di sicurezza

90
quartieri-fig3

Gli italiani dovrebbero sapere, malgrado la solita forte suddetta controinformazione interessata, che nella filiera nucleare la sicurezza è il principale obiettivo ancora più importante della stessa realizzazione degli impianti. Ciò vale ad iniziare dai processi produttivi fino allo smaltimento dei rifiuti. Questo argomento in forza della sua intrinseca rilevanza merita ancora altre precisazioni, per la tranquillità di tutti i cittadini.

quartieri-fig3

 

Il concetto di sicurezza oggigiorno, si articola in tre fasi fondamentali (Fig. N° 3). La prima di natura fisica riguarda la qualità e la compatibilità operativa delle reazioni nucleari, la seconda ha carattere prettamente ingegneristico ed è attinente alla affidabilità del progetto del sistema; mentre la terza tratta gli aspetti radiologici, radioprotezione e fattori ambientali.
La comunità scientifica e tecnologica si interessa vivamente di questi aspetti di sicurezza anche oltre le già sufficienti garanzie umanamente concepite per mettere l’intera centrale in condizioni di poter funzionare in tutta sicurezza. Vengono infatti escogitati nel tempo ulteriori accorgimenti tecnici (comunque sempre i benvenuti) che vanno ad incidere per la maggior parte dei casi sull’ultima frazione percentuale del guadagno di sicurezza che si avvicina sempre di più verso il 100%, ossia attestandosi su valori dell’ordine di 99,99999%.