Ma senza qualità si muore

157
Caratteri 65

Senza qualità muoiono la comunicazione e la produzione, ma al tempo stesso si estingue l'ecologismo e si smarrisce la politica; senza qualità si perde la sfida con la coscienza diffusa che chiede, oggi molto più di ieri, di passare dalla enunciazione catastrofica alla delineazione dei progetti alternativi. È triste dirlo, ma senza qualità non si […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.