Un tessuto che ridia dignità…

105
Bimbo 67

Quello che ci si augura è di non perdere la poesia di un vestito tradizionale, capace di rassicurarci come un abbraccio e di nascondere i nostri difetti estetici in modo comunque naturale e non artefatto, addolcendo gli spigoli e smussando le imperfezioni della carne. Una stoffa che lasci il nostro sedere cascare giù, verso gli […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.