In Cina nucleare e alternative

241
Serva1

Ormai l'aria di Pechino è diventata quasi irrespirabile per la quantità di smog causato dagli impianti industriali, da quelli energetici e dalla circolazione viaria. Ebbene, per tale motivo, il governo cinese ha deciso di costruire nella zona di Cangzhou, a circa 250 chilometri da Pechino, un parco energetico con impianti cosiddetti ad energia pulita o […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.