Ucraina, Biden a Parigi: “Putin non si fermerà, tutta l’Europa è minacciata”

104
Tempo di lettura: < 1 minuto

(Adnkronos) –
"Putin non si fermerà all'Ucraina", ha affermato Joe Biden dopo aver incontrato a Parigi Emmanuel Macron, a cui ha ribadito che "gli Stati Uniti rimangono al fianco dei loro alleati e della Francia". Gli Stati Uniti hanno aiutato l'Ucraina "sapendo quello che accadrà se Putin riesce a soggiogare" il Paese cha ha invaso. "Non si fermerà. Putin non si fermerà all'Ucraina. Va al di là, tutta l'Europa sarà minacciata. Noi non lo permetteremo, gli Usa rimangono al fianco dell'Ucraina, dei nostri alleati e della Francia". "Ieri ho annunciato un nuovo pacchetto di aiuti, il sesto. Stiamo mantenendo le nostre promesse", ha ricordato Biden al termine della sua colazione di lavoro all'Eliseo. "Mi congratulo con la Francia, con gli alleati europei, per il loro lavoro", ha proseguito Biden parlando di un "rapporto inossidabile" con Parigi.  Macron ha ringraziato Biden per "l'impegno degli Stati Uniti" in Ucraina. "In questo conflitto sono in gioco la sicurezza e la stabilità della nostra Europa", ha dichiarato il capo dell'Eliseo. "Sulla questione dell'Ucraina, il nostro punto di vista è comune, è quello del rispetto del diritto internazionale , della libertà dei popoli a disporre di se stessi".  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)