I modelli matematici e le previsioni climatiche a scala regionale

316
Lasciateci respirare Anno I - N. 1 - Marzo 1998 foto di Antonio Sigismondi

Per analizzare e valutare l'evoluzione del clima a scala regionale, i modelli GCM presentano delle limitazioni difficili da superare. Infatti, normalmente questi modelli sono costituiti da codici di calcolo che risolvono le equazioni di base suddividendo la superficie terrestre in reticoli che alle medie latitudini sono di circa 450 x 750 km (alle alte latitudini […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.