Aggredire secondo natura

472
foresta 7 Vittorio Leone
foto di Vittorio Leone

La competizione domina il mondo animale e vegetale: ma non è come l'aggressione umana. L'aggressività non si manifesta mai senza un motivo legato alla sopravvivenza di una specie o di un individuo, al successo riproduttivo, all'uso delle risorse vitali. Per le piante può essere considerata una forma di aggressività ai fini di difesa l'insieme dei […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.