Dal paesaggio allo sviluppo sostenibile

490
castello 7 PCatino
foto di Pina Catino

Negli anni Sessanta l'opinione pubblica e i governi dei maggiori paesi industrializzati dell'occidente si vedevano porre la questione della tutela ambientale non solo in termini di contrapposizione ambiente-sviluppo industriale, ma anche come ambiente-sviluppo agricolo Alla fine del secolo scorso l’ambiente veniva inteso come bene paesaggistico, come bellezza naturalistica oggetto di vincolo e di tutela, a […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.