Ballata del Terzo Millennio

167

QUESTA È LA STORIA DI ETHOS E MIRINA LUI PERSE IL SUO LAVORO UNA MATTINA «Allora - disse Mirina - per favore vuoi raccontarmi tutto per bene?». Ethos si lasciò cadere su una sedia. Era giugno, il caldo andava oltre le peggiori previsioni meteo, e il foruncolo sul collo per il morso della zecca gli […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.