Non confondere «amministrare» con «governare»

85
Odori da salvare Anno III - N. 10 - Giugno 2000 foto di Pina Catino

L'amministrazione di un territorio spetta all'ente locale, le capacità di governo del territorio non risiedono in un solo soggetto ma su più soggetti. È questa la nuova ottica che ispira i nuovi strumenti di pianificazione come i Patti territoriali o i Prusst che funzionano lì dove c'è una forte coesione sociale, una conoscenza condivisa dello […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.