Nel Mediterraneo tira brutt’aria

174
palloncini 14 PCatino
foto di Pina Catino

Mentre la diplomazia e i centri di potere economici cercano di mediare nell'applicazione dell'accordo di Kyoto, la qualità dell'aria del Mediterraneo peggiora. È stato possibile rilevarlo grazie ad una stazione di rilevamento posta nell'isola più bella del Mediterraneo, Lampedusa. Qui, infatti, c'è il mare più trasparente. Le rilevazioni dal 1993 ad oggi mostrano una continua […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.