Clima ed energia – In Europa s’è aperta una vera gara per tecnologia e innovazione

179
siccità terra caldo clima

Il Commissario Piebalgs parla di una «nuova rivoluzione industriale». Ma noi riusciremo a cogliere tutte le opportunità?

Il pacchetto clima-energia va visto attraverso un’analisi complessiva dei costi e dei benefici che vi sono associati, ha detto il presidente dell’Enea, Luigi Paganetto, nel corso dell’audizione alla Commissione ambiente della Camera dei Deputati.
I costi che oscillano nella valutazione della Commissione tra lo 0,51 e 0,66 del Pil sono più elevati di quelli di altri Paesi UE, quali Germania e U.K. nonostante la nostra minore intensità energetica, le minori emissioni e consumi per abitante a ragione della struttura del nostro sistema energetico. Conta molto per noi la bassa efficienza negli usi finali dell’energia, a cominciare dal residenziale, ma anche