L’energia dimenticata

167

Il solare ha un minore «credito di potenza», più precisamente la sua disponibilità intermittente, legata all'alternanza del giorno e della notte, ne limita l'impiego. Se utilizzata al posto o a sostegno di fonti energetiche più inquinanti come quelle fossili, può contribuire a ridurre i consumi globali, ma non a sostituire completamente il combustibile tradizionale per […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.