La città, la georisorsa ed il rischio

464
specchio 25 PCatino
foto di Pina Catino

Con la nascita di un prototipo di vita «urbanizzata», l'uomo inizia a cercare di fronteggiare i rischi di origine naturale: dai vulcani ai terremoti alle frane alle inondazioni, sino a quelli meno noti ai non specialisti, quali la subsidenza, la presenza di cavità sotterranee di origine naturale ed antropica, l'intrusione di acqua marina nelle falde […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.