L’ambiente come arma nelle guerre

208

«Credo che la guerra inquini soprattutto da quando c'è la società industriale. Credo sia evidente che questi problemi, fino alla seconda Guerra mondiale erano governabili, e in diversi modi. Dal petrolio fino al nucleare, l'inquinamento è cresciuto in maniera esponenziale» Franco Cardini è ordinario di Storia medievale a Firenze ed ex componente del Consiglio d'amministrazione […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.