Continua l’ecatombe di api

116
Farfalla 35 Enrico Altini
foto di Enrico Altini

Cambiamenti climatici, insetticidi, diminuzione degli habitat sono i nemici principali dell'insetto più noto e utile all'uomo Definita «una delle più belle e sofisticate macchine biologiche che l’evoluzione abbia mai saputo creare», capace di raccogliere, trasformare e offrire materiale di grande pregio, con costi ridottissimi e in un contesto di grande armonia e pulizia, l’ape domestica […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.