Dalla Francia vegetali con fantasia

203

Vegetali, carta e materiali riciclati i protagonisti di tre serie di cartoon «sostenibili». Una nota positiva nel panorama non sempre educativo dei palinsesti tv

Non solo un gioco da ragazzi. Sono lontani i tempi in cui i cartoni animati erano un semplice passatempo per bambini. Dalla scuola giapponese ai maestri europei, fino ai grandi fasti holliwoodiani, il genere si è evoluto rapidamente negli anni, affrontando tematiche inedite e sperimentando nuove tecniche ed effetti speciali. Fino a regalare luminosi esempi di cinema d’autore, vere e proprie «opere d’arte animate».

Adesso, non sono rari i casi in cui è proprio il cinema d’animazione a segnare il passo dei tempi, a tracciare il solco di nuove