Sviluppo sostenibile – Siamo arrivati sull’orlo del burrone

297

R. K. Pachauri enuncia una serie di emergenze a cui l’umanità dovrà urgentemente dare risposte

«Il progresso economico raggiunto dall’avvento dell’industrializzazione è stato in larga parte il risultato degli sviluppi nella scienza e nella tecnologia. Al giorno d’oggi tali benefici sono dati acquisiti, ma le decisioni sul futuro della società sono continuamente messe in dubbio ed esaminate. Il percorso economico che si sta seguendo devia dagli obiettivi di sviluppo sostenibile. E non è solamente la società in generale che sta esprimendo preoccupazioni, ma anche la stessa comunità scientifica, che sta cercando mezzi per promuovere il benessere sostenibile di tutta l’umanità».

È l’attacco dell’editoriale pubblicato sull’ultimo numero di «Science» scritto da R. K. Pachauri, Direttore