Sulle tracce della «Zoomania»

140

Una mostra che ripercorre il millenario rapporto tra l’uomo e gli animali. Sarà visitabile fino al 15 luglio

Assistenti nel lavoro, compagni di giochi, soccorritori coraggiosi. Ma anche rappresentazioni della divinità, soggetti di opere d’arte, alter ego dell’uomo nella mitologia. La relazione tra l’Homo sapiens e gli animali risale alla notte dei tempi e possiede da sempre un altissimo valore antropologico. Proprio agli animali e al loro rapporto con l’umanità è dedicata la mostra «Zoomania. Animali, ibridi e mostri nelle culture umane», in corso al Museo archeologico Santa Maria della Scala di Siena.

Reperti archeologici, immagini e testi scritti ripercorrono il ruolo fondamentale che gli «altri» animali