Il paesaggio dell’anima

253

Nell’ambito della manifestazione «Il paesaggio – Quattro mostre per quattro comuni», una collettiva dedicata ai «luoghi della memoria»

Il paesaggio come «luogo della memoria», come trasposizione in immagine di un concetto letterario. Sono questi i punti di partenza della mostra «Dietro il paesaggio», in corso negli spazi del Centro di educazione ambientale di Eraclea Mare, in provincia di Venezia. Sono infatti paesaggi reali, conosciuti e vissuti dagli artisti, quelli ritratti nelle opere esposte. Paesaggi fisici che vengono in qualche modo sublimati e «universalizzati» dal linguaggio potente della pittura.

L’elenco degli artisti che espongono è nutrito: Giovanni Cesca, Corrado Balest, Gerold Meinster Cadaf, Ercole Monti, Romano Lotto, Bruno