Il territorio pugliese con gli occhi di giovani filmaker

121
film festival cine

L’Agenzia regionale per l’ambiente di Puglia bandisce un concorso per filmakers professionisti e dilettanti aperto anche a ragazzi delle scuole di secondo grado della regione

Un concorso per cortometraggi sulla sostenibilità ambientale «Corti di natura» promosso dall’ Agenzia regionale di prevenzione e protezione ambientale (Arpa) Puglia, riservato a filmakers professionisti e dilettanti (categoria senior) e a ragazzi delle scuole di secondo grado della regione (junior). L’obiettivo è «raccontare un pezzo della storia e del territorio pugliese».

I corti dovranno arrivare alla giuria, presieduta dal regista Edoardo Winspeare, entro il 30 giugno se della categoria junior ed entro il 30 agosto se di quella senior. La premiazione avverrà ad ottobre. Ai 3 vincitori per ciascuna sezione andranno premi dai 3mila ai 1.000 euro.

«L’iniziativa