Altri pareri motivati

124

All’Italia sono stati inviati pareri motivati per non aver notificato alla Commissione la legislazione nazionale di attuazione delle normative UE sul rumore, sulla valutazione degli effetti di determinati piani e programmi sull’ambiente, sull’accesso del pubblico alle informazioni ambientali e sulla disponibilità di informazioni sul risparmio di carburante e sulle emissioni di CO2 da fornire ai consumatori per quanto riguarda la commercializzazione di autovetture nuove . Azioni analoghe sono in corso nei confronti di altri Stati membri.