Cambiamenti climatici, energia rinnovabile e Tic

27

Nell'arco di un periodo di diciotto mesi dalla sua creazione, l'Iet dovrà selezionare due o tre Cci «in settori che aiutano l'Unione europea ad affrontare le sfide presenti e future». In proposito, viene ipotizzato che questi riguardino settori quali i cambiamenti climatici, l'energia rinnovabile e la prossima generazione di tecnologie dell'informazione e della comunicazione. La […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.