Come le piante aprono i «boccaporti»

225

Oltre al meccanismo automatico d'apertura e chiusura dovuto alla disponibilità d'acqua, gli stomi eseguono questi movimenti con un ritmo circadiano, regolato dal susseguirsi del giorno e della notte. Salvo eccezioni, gli stomi si aprono al mattino e si chiudono al calar del sole. Su questo fenomeno si è discusso molto e sono state proposte varie […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.