Il Floema, una leccornia per gli afidi

287

La linfa floematica contiene zuccheri come il saccarosio, amminoacidi, steroli, fenoli, cationi come potassio e calcio, fitormoni, Atp e fosfato inorganico. Essa costituisce un ottimo nutrimento per vari parassiti, fra i quali i «pidocchi delle piante» o Afidi. Questi sono insetti Rincoti molto piccoli (anche 0,5 mm), con o senza ali, provvisti di un apparato […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.