I percorsi

77

Ecco i percorsi che apportano alle nostre esigenze una unicità di intervento raramente riscontrabile in una originale e quasi esclusiva combinazione… E poi la sincronicità: tutto in uno stesso luogo e in uno stesso tempo. Se siamo giù di corda ecco il percorso energizzante che ci soccorre con acque adeguate e giuste tonalità cromatiche, i fanghi «caricati», i massaggi tonificanti e le balneazioni più opportune. Tutti i sensi coinvolti e tutti gli elementi si incrociano in un fascio di sinergie che si intersecano e si dividono come snodi ferroviari al termine dei quali sembriamo rinascere a nuova vita.
Chianciano Sensoriale gode dunque di un progetto che partendo dall’ambiente scende a curare l’uomo e le sue esigenze più profonde scandendone i livelli intervenendo con equilibrio sui nostri sensi in overdose di sollecitazioni contrastanti. Tutti questi interventi saranno oggetto di ricerche di chimica-fisica e clinica nell’ambito del progetto di Ricerca&Sviluppo finalizzato a prore su una base scientifica il grande patrimonio di culture e pratiche mediche dell’Oriente e non solo. E infine l’ultimo dono di Chianciano l’aria e l’energia dei dintorni, per restituirci quel respiro unico che solo il dialogo con l’ambiente e la natura possono garantirci.