Il Centro di ricerca

115

Di particolare rilevanza, per la Puglia e il Sud, è la nascita di un Centro di ricerca. L’Itel, infatti, è un’azienda impegnata nella ricerca ed innovazione tecnologica in campo sanitario, e intende svolgere anche attività di ricerca e sviluppo di nuovi radiofarmaci per diagnostica Pet-Ct, marcatori molecolari per test tossicologici e analisi metabolica (imaging pre-clinico), marcatori per individuare le differenze delle patologie a livello di espressione genetica e proteica, attraverso il costante interscambio di conoscenze e professionalità con la rete dei centri ricerca della GE Healthcare operanti a livello europeo.
Per questo l’obiettivo primario della nascente Officina Farmaceutica di Ruvo di Puglia è l’impiego delle specifiche risorse tecniche presenti nella regione Puglia e nelle regioni limitrofe. Si intende quindi realizzare un centro di formazione di personale specializzato nel campo della sintesi e sviluppo dei nuovi radiofarmaci per diagnostica Pet-Ct e nella conduzione di diagnosi specialistiche e di assoluta innovazione nel settore diagnostico del «molecular imaging».