Il Mercurio nell’ambiente

125

È presente nell'atmosfera a causa della polluzione industriale; nel terreno e nei fanghi si combina con sostanze organiche, trasformandosi in metilmercurio che, giunto al mare attraverso i corsi d'acqua, si accumula nel tessuto adiposo dei pesci. In passato la situazione era aggravata dalla carenza di norme: ad esempio, in una zona del Canada abitata esclusivamente […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.