Il recupero delle batterie esauste in Italia

29

Le batterie una volta esaurito il proprio ciclo di vita diventano rifiuti pericolosi per via del loro contenuto di piombo e acido solforico. Proprio per evitarne la dispersione nel territorio e garantire un corretto riciclo che salvaguardi l'ambiente e al contempo consenta il recupero di materie prime, è stato istituito per legge il Cobat. Il […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.