Immolati sul mercato della mozzarella di bufala

46

La produzione di un formaggio non è percepita come potenziale causa di crudeltà e poi si presume che l'allevamento bufalino rispetti le norme vigenti a livello Comunitario. L'impegno delle Associazioni e delle forze dell'ordine Le bufale devono continuamente partorire per mantenere l'assetto ormonale della lattazione e trascorrono la loro esistenza gravide oppure muggendo alla ricerca […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.