La tecnica agronomica e il vino

77

Con quale tecnica colturale nascono i vini pregiati del Gargano Il vino nel Gargano è particolare, perché la tecnica è diversa da altre terre (Terra di Bari, o Tavoliere); la vigna è zappata due volte l'anno con due specifiche operazioni: la prima, in autuno-inverno, per «accavallare le vigne» (formare un cumulo continuo di terra lungo […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.