Editoriale

169

Navigare, e subito la fantasia corre e apre mille possibili scenari pescati dal bagaglio personale di conoscenze e dalle aspirazioni di ognuno. Tutti però, ma proprio tutti, nascondono la ricerca del nuovo, l'ansia per esperienze arricchenti o favolose. È la ricerca della scoperta, l'illusione di calpestare suoli e terre per la prima volta. È l'eterno […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.