Le posizioni dei maggiori Paesi

95

Le più importanti posizioni politiche che verranno portate al «Dialogo» sul post Kyoto che comincia. Unione Europea L'Unione Europea conferma la sua posizione: bisogna stabilire l'obiettivo di stabilizzazione in modo tale che non si superino 2°C surriscaldamento climatico del pianeta. Per raggiungere questo obiettivo bisogna ridurre le emissioni mondiali di gas serra, rispetto al 1990. […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.