Perché studiare i cambiamenti climatici nelle aree montane?

37

Dalla conferenza Unced (United Nations Environment and Development Conference) di Rio de Janeiro del giugno 1992 le aree di montagna sono state incluse fra i sistemi ambientali più sensibili ai cambiamenti climatici ed anche il Capitolo 13 dell'Agenda 21 ne sottolinea l'importanza a livello ambientale globale. Le variazioni termiche sulle Alpi sono molto più marcate […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.