Protesta dei giovani

133

Sono stati istituiti blocchi stradali, autostradali, ferroviari e industriali. Vengono quotidianamente attivate le manifestazioni più disparate, occupazioni, raccolte firme, presidi, opere di sensibilizzazione, serrate dei negozi… Gli studenti universitari lucani di tutta Italia convergeranno a Roma per una manifestazione, lunedì 24 c.m., e saranno ricevuti in delegazione a Montecitorio. Nessuno conti sulla nostra stanchezza o speri che l’entusiasmo dei primi giorni ci abbandoni, perché la nostra volontà di continuare a manifestare e a combattere NON SI ESAURIRA’ MAI!!!!

MANCA SOLO LA VOSTRA COLLABORAZIONE, visto che le notizie riguardanti Micheal Jackson o Serena Grandi hanno sempre la priorità e la mobilitazione lucana viene relegata nelle ultime pagine dei quotidiani o viene annunciata alla fine di tutti i notiziari nazionali. L’ultimo posto che voi ci avete riservato è, invece il primo per la radio e la tv nazionale tedesca «ARD», per la tv nazionale francese e svizzera, che ci hanno raggiunto in questi giorni per ascoltare la nostra PROTESTA alla quale voi vi dimostrate sordi!!! Tutte le dimostrazioni sono state assolutamente pacifiche fino ad ora, ma il nostro senso civile non ha richiamato la vostra attenzione. Si tratta di una questione di audience o di una manovra politica per tapparci la bocca??!! Nel primo caso, forse, potremmo convincervi con qualche gesto eclatante. Nel secondo, vi invitiamo, invece, a svolgere il vostro lavoro di GIORNALISTI LIBERI E NON quello di SERVI DELLA VOLONTA’ POLITICA DI POCHI PARLAMENTARI!!!

Circolo Legambiente Giovani Liceo Scientifico «E.Fermi»
Policoro (Matera).