Una scelta suicida

118

«La scelta di privilegiare i meccanismi flessibili, ovvero di comprare quote di emissioni da paesi virtuosi, è suicida per l'ambiente, ma anche per l'industria italiana». Lo afferma il leader dei Verdi Pecoraro Scanio commentando la politica del governo in materia ambientale, in occasione della conferenza mondiale sul clima in corso a Buenos Aires. «La verità […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.