Fra verità e mercato dei consumi

57

Un tempo c'erano egemonie ideologiche che vantavano, in nome di «verità» assolutizzate, la bontà delle proprie visioni di cambiamento o di conservazione dell'esistente. Oggi, queste, sono verità che sembrano non coinvolgere più le masse e i molti intellettuali del passato. Sicuramente, sarebbero state anche abbandonate a se stesse se, per altri versi, non fossero state […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.