Strategie per gestire la complessità

75

Ma scienza e fede sono altro e nella loro indefinibile dimensione c'è tutto quel senso umano del vivere che ricerca, cioè che esplora, intuisce, valuta, prova, riflette, modifica... che formula domande e non si impegna, certamente, a costruire, a spacciare per buone ed intoccabili, effimere e fuorvianti certezze. Oggi siamo invitati ad interrogarci sulla complessità, […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.