Scienza e Fede nella giostra dei poteri

101
Giardino 47 PCatino
foto di Pina Catino

Scienza e fede rischiano di perdere ogni occasione di confronto costruttivo e di entrare, invece, nelle reti sincretiche dell'economia per essere ridotte a coreografiche «ancelle» al servizio dei consumi. Così, trasformate in fonti addomesticate di certezze, proprio la scienza e la fede potranno essere facilmente indirizzate a «sollevarci» da quelle legittime riflessioni, sul senso delle […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.