Una speranza per la nanoelettronica

109

Il grafene rappresenta quindi una delle prospettive più entusiasmanti nella ricerca di nuovi materiali e approcci per la nanoelettronica, ma anche per applicazioni in campi quali quello della sensoristica ambientale o della energia pulita. Tuttavia, allo stato attuale, non esiste una tecnica di fabbricazione soddisfacente, il che rappresenta un limite al suo utilizzo in dispositivi […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.