I vantaggi della zonazione

280

Unire ed integrare le due facce della realtà, tentare una sintesi tra uomo e ambiente, dimostrare insomma che si può convivere con la natura senza distruggerla. Una sperimentazione difficile, ma in qualche modo la sola via maestra capace di indirizzare verso un avvenire di armonia, anziché di conflitto, tra ogni comunità locale e le sue […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.