Le allergie respiratorie da pollini

148

Le pollinosi sono caratterizzate da diverse manifestazioni cliniche: nasali (prurito, starnuti, ostruzione, rinorrea), oculari (prurito, lacrimazione, iperemia congiuntivale, fotofobia) e bronchiali (tosse, respiro sibilante, dispnea, senso di costrizione toracica) che si presentano con cadenza stagionale in soggetti diventati specificamente sensibili ai pollini di determinate famiglie di erbe e di alberi. Le allergie respiratorie sono il […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.