Scienza e responsabilità nel rapporto uomo-natura

155

Non possiamo neanche affidarci solo alla scienza o ai nostri migliori scienziati per risolvere problemi complessi che presentano interazioni non note e implicazioni troppe articolate per poterle controllare, anche mettendo in campo i nostri migliori approcci interdisciplinari. Si tratta, invece, di recuperare un nostro rapporto (costruttivo, personale e collettivo, e non assoggettato a interessi eterodiretti) […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.