Responsabilità personali e collettive

119

All'uomo sembra siano state date responsabilità, personali e collettive, da esercitare a fronte di una sua libera volontà di perseguire risultati intenzionali, che vanno oltre quelli della sola sopravvivenza e in questa prospettiva non può far mancare un suo contributo dialogico per rispondere con le migliori risorse alternative sia all'aspirazione di Essere e di Conoscere, […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.