Con Vividaria «Energia e stili di vita»

87
bambini gioco pallone

Il progetto di educazione ambientale di Institut Klorane e Federparchi. La novità di questa edizione consiste nell’utilizzo dei progetti migliori per la realizzazione di una campagna di comunicazione di Klorane

La scuola sta per cominciare e torna Vividaria, il progetto di educazione ambientale che l’Institut Klorane, fondazione d’impresa senza fini di lucro, e Federparchi – Europarc Italia (Federazione italiana dei parchi e delle riserve naturali) rivolgono agli studenti delle scuole primarie italiane. Il concorso «Vividaria. Piante amiche: energia e stili di vita» ha l’obiettivo di educare i più piccoli sul tema dell’energia sostenibile, di sensibilizzare le nuove generazioni, i cittadini di domani, ad un uso intelligente dell’energia, modificando il proprio comportamento a partire dai piccoli gesti quotidiani.

Allo stesso tempo vuole sviluppare la consapevolezza dei profondi cambiamenti che si profilano per il clima del Pianeta, a causa dell’impatto che le attività umane hanno sull’ambiente e sull’atmosfera, minacciando così seriamente la biodiversità. Le classi di scuola elementare italiane potranno aderire entro il 21 ottobre 2011, iscrivendosi anche online sul sito www.vividaria.it.

Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, che hanno visto coinvolti più di 20.000 ragazzi, insegnanti, dirigenti scolastici e operatori scolastici di scuola elementare, supportati da circa cento farmacisti, viene rinnovato l’invito a tutti gli alunni delle scuole primarie italiane e ai rispettivi insegnanti a sviluppare il tema dell’energia, in occasione dell’Anno Internazionale dell’Energia Sostenibile. Alla fine del progetto, alle classi che avranno presentato gli elaborati più significativi verrà assegnato come premio un’escursione in una delle aree protette italiane.

Anche quest’anno ci sarà la possibilità, da parte delle scuole, di richiedere la consulenza di un farmacista per approfondire le tematiche legate all’utilizzo e alle proprietà delle piante come principi attivi di farmaci e prodotti cosmetici. La novità di questa edizione consiste nell’utilizzo dei progetti migliori per la realizzazione di una campagna di comunicazione di Klorane.

Come per le passate edizioni, per volere dell’Institut Klorane e di Federparchi, il progetto di educazione ambientale Vividaria aderirà a sei campagne di comunicazione nazionali e internazionali tra cui il Dess (Decennio dell’educazione allo sviluppo sostenibile), «M’illumino di meno», organizzata dalla trasmissione radiofonica di Radio 2 Rai «Caterpillar», la giornata mondiale dell’acqua, la giornata della Terra, la giornata mondiale della diversità biologica e la settimana europea delle aree protette.

Per qualsiasi informazione, è possibile contattare l’ufficio stampa all’indirizzo ufficiostampa.federparchi@parks.it o chiamare il numero 06/51604940.

(Fonte Federparchi – Europarc Italia)