Polemica chiusa, vigilanza attiva

145

Abbiamo ricevuto dal Wwf le seguenti brevi righe a margine della nostra controrisposta che volentieri pubblichiamo.«Ringraziamo per la risposta e ribadiamo la nostra posizione. Continuiamo a credere fermamente nelle modalità della nostra azione e nella partnership con imprese avviate su percorsi concreti e certificati verso la sostenibilità ambientale. La documentazione che parla di illegalità da […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.