Le nostre relazioni con il naturale e l’artificiale

213

Il naturale è un mondo, di intenzioni e di processi, che si propone come oggetto del nostro conoscere. Ma abbiamo difficoltà a concepirlo come un mondo direttamente in relazione con il nostro vivere quotidiano sia per le competenze specifiche, che sono richieste per interpretarlo, e che possiamo acquisire solo se siamo capaci di strutturare e […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.