Bene da ricercare o premio per i vincitori delle competizioni?

483

La felicità è immateriale, ma non può nascere, o essere rielaborata, per finire, poi, confinata nei soli nostri pensieri. Per la nostra natura sociale essa è, infatti, motivo di condivisione. Viene immaginata sia come un bisogno esistenziale ad alto valore aggiunto (capace, per esempio, di attivare solidarietà), sia come sostegno pragmatico ad alternative che non […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.